Laureato in agraria alla Statale di Milano nel 1972 , già da giovane ho iniziato a lavorare  nella’ azienda florovivaistica paterna a Taggia  (IM) ove si coltivavano piante tropicali   ornamentali.

AZ FLORICOLA SOMASCHINI TAGGIA

Subito dopo laureato mi sono recato in Madagascar per  valutare la possibilità di coltivazioni estensive di piante quali dracene, dieffenbachia, croton ecc.

Appassionato di fisiologia vegetale, mi sono recato negli U.S.A. a Riverside dove ho seguito un corso con Toshio Muraschige sulle colture meristematiche aprendo al mio ritorno , fra i primi in Italia, un laboratorio per la coltivazione di cellule staminali vegetali per la moltiplicazione agamica di piante selezionate.

In tempi più recenti collaboro con un laboratorio che si occupa di meristemi

meristemi Max

Quindi sono entrato in una multinazionale la Montedison S. A. ove sono rimasto alcuni  anni quali responsabile per l’estero della promozione di tecnologie avanzate per la Agricoltura. Ho fatto un corso a Pechino nell’80 ai Presidi di tutte le  Province Cinesi sulle moderne tecnologie agricole ed enologiche.

Ho realizzato un catalogo di vendita per corrispondenza di semi, bulbi e giovani piante seguendone la redazione, la pubblicazione e la gestione degli ordini.

dav

E’ seguito un decennio in cui mi sono allontanato dall’agricoltura per gestire un albergo di famiglia.

Nel 2002 sono tornato nel mondo agricolo quale Controller CASTELFALFI RESORT uno dei più grandi agri-turismi in Italia.

La tenuta con oltre 70 dipendenti, comprende un albergo 4 stelle ed un villaggio turistico  con 120 appartamenti, centro sportivo , campo da golf, ristorante, pizzeria e tre  aziende  agricole (vitivinicola, lattiero-casearia e olearia) .

Sempre rimanendo a contatto con il mondo agricolo prima con Sun System SPA e poi con  InnovatecSPA mi sono occupato delle  energie rinnovabili in particolare di fotovoltaico  applicato all’agricoltura ed al residenziale poi alle centrali termiche a  biomasse per  aziende orto-floricole.

Dal 2013 all’autunno 2015 ho vissuto in Ghana quale consulente per il Ministero dell’ Energia per impianti fotovoltaici e forniture ad Enti e Privati.

Per il Ministero dell’ Agricoltura ho collaborato per lo sviluppo di nuove tecnologie per gli ortaggi innestati, palma da olio e bambù gigante. Ho seguito le fasi di start up di una piantagione di stevia di 500 ettari

semina in sacchetti

Dal 2015 mi occupo di promozione e sviluppo di progetti integrati relativi a nuove piantagioni di bambù gigante, una pianta che si coltiva a scopo industriale da soli tre anni e che attualmente copre un’ area di 1500 ettari in più regioni d’ Italia.

Riguardo al bambù gigante ho scritto anche un libro

dav

Dal 2017 ho inserito fra le colture innovative ed ad alto reddito la stevia di cui sto curando la diffusione nel Sud Italia. La mia attività di promozione si svolge attraverso conferenze, interviste in TV ed in visite presso gli agricoltori interessati.

Intervista su bambù e stevia